L’iraniana Maryam Mirzakhani, prima donna a ricevere la prestigiosa Medaglia Fields per la matematica, è morta a 40 anni negli Stati Uniti per un cancro al seno.

La medaglia Fields, considerata il Nobel per la matematica, nel 2014 era stata assegnata a Maryam Mirzakhani per le sue ricerche relative alla geometria complessa e ai sistemi dinamici.
Nata nel 1977, Mirzakhani si era già distinta in gioventù vincendo due medaglie d’oro alle Olimpiadi della matematica. Nel 2004 aveva ottenuto un Phd ad Harvard e poi aveva iniziato ad insegnare a Stanford.
Nel 2015 il Museo Mateureka l’aveva invitata, come prima donna a vincere la medaglia Fields dopo 52 uomini, all’inaugurazione della mostra su Ipazia, prima donna matematica della storia di cui abbiamo ragionevoli informazioni documentate.
Mateureka ricorda con affetto Maryam e ne onora la memoria.

 
Mateureka