In questa mostra vengono presentate 100 tavole dell’Encyclopédie di Diderot e d’Alembert che più direttamente richiamano la matematica e la geometria applicata alla natura, ad altre scienze e al lavoro dell’uomo: nell’architettura, nell’astronomia, nelle tecniche artistiche, nella musica e negli strumenti, nelle scienze e nelle tecniche tradizionali, nell’arte militare e nei mestieri della vita quotidiana.
Sarà possibile, inoltre, comprendere la vita del ‘700 attraverso la visione di tutte le 2794 tavole dell’Encyclopédie grazie ad una stazione multimediale appositamente attrezzata.

Una notazione particolare alla nascita e all’importanza dell’ Encyclopédie nel ‘700: secolo dei Lumi e quindi uno sguardo a Diderot, d’Alembert e, specialmente, ai matematici della rivoluzione francese: Condorcet, Monge, Carnot, Legendre, Lagrange, Laplace.
Viene presentato integralmente il Discours préliminaire di D’Alembert che enuncia il programma filosofico e l’impegno intellettuale di tutta l’opera e si conta ormai tra i testi classici dell’Illuminismo.

Guarda la locandina

 
Mateureka