COSMOGONIE

rassegna di opere di

PAOLO BARLUSCONI

a cura di Michele Caldarelli

in mostra il COSMO inteso come MULTIVERSO

esplorato, letto e interpretato mettendo a confronto le più diverse teorie

in un clima di sinergia possibile fra le arti e le scienze.

 

1 – 23 luglio 2017: tutti i giorni ore 9.30/12.30 e 15.30/18.30

inaugurazione: sabato 1 luglio 2017 ore 10:30

 

L’ARGOMENTO del progetto COSMOGONIE è il COSMO. Un cosmo inteso come MULTIVERSO visto, letto e interpretato mettendo a confronto le più diverse teorie che via via vengono raccontate e spiegate in occasione di incontri, manifestazioni e convegni a carattere interdisciplinare. L’intenzione programmatica del progetto, qui a Pennabilli per la sua diciannovesima tappa espositiva, è quella di sviluppare un clima di sinergia possibile fra le arti e le scienze che non trascuri alcuna disciplina e ne favorisca ispirazione reciproca proponendo interventi di fisici, astronomi, matematici, architetti, poeti, filosofi, astrofisici, botanici…

 

LE OPERE esposte sono realizzate da Paolo Barlusconi con i materiali più disparati di uso quotidiano e di produzione industriale, utilizzati come elementi, segni alfabetici o grammaticali per articolare un racconto. L’estro creativo però non è lasciato al caso… ogni opera  viene anzi elaborata tenendo presenti regole e funzioni geometrico-matematiche di proporzionamento (la Sezione Aurea, ad esempio) in base alle quali tutto viene strutturato secondo rapporti di equilibrio la cui ragion d’essere è scandita dai numeri.

 

MATEUREKA, il museo del Calcolo di Pennabilli (Rimini), custodisce la memoria degli strumenti e delle idee che hanno fatto grande la storia del calcolo e della matematica anche grazie ad importanti reperti archeologici, antichi strumenti di calcolo e testi matematici e ad emozionanti sale laboratorio dove, giocando, si sperimentano i concetti e le idee della matematica con l’intento di trasmettere non solo conoscenze ma, principalmente, emozioni. Fra i tanti e prestigiosi riconoscimenti, quelli recenti dell’Università di Urbino che ha premiato Mateureka  “per il rigore scientifico delle esposizioni” e Mate in Italy che lo ha segnalato come “luogo d’eccellenza per la divulgazione matematica in Italia”.

Locandina Cosmogonie

 
Mateureka